Campionati Assoluti Dragon Boat 2022

Campionati Assoluti Dragon Boat 2022

…la straordinaria capacità nel ripetersi

Tutto nasce da un detto comune ossia che di per se fare una cosa fatta bene può anche accadere nella vita ma la vera difficoltà sta poi nel ripetersi!

In questo caso parliamo di sport e più precisamente di una specialità della canoa ossia del dragon boat.

La società AISA Sport ha iniziato nel 2019 un lavoro certosino e costante basato su percorso di crescita condiviso dallo staff tecnico e sposato dagli atleti tutti, dal più piccolo (12 anni) al più grande (65 anni).

La chiave di volta sta nel mettere a disposizione del gruppo le proprie doti e le proprie eccellenze per il raggiungimento dei risultati sportivi comuni.
Si, lo so, per tanti aspetti trattasi di frasi fatte ma la straordinarietà è data dalla
modalità con cui questo avviene.
L’inclusione e il conseguente abbattimento delle barriere architettoniche fa si che in
questo sport si cimentino ragazzi con disabilità a confronto direttamente con ragazzi che non ne hanno ottenendo risultati eccellenti!
Come in questi ultimi Campionati Italiani svoltosi a Roma ad esempio oltre tutto con un parterre di primissimo piano dove è stato raggiunto un secondo posto storico!!!!
Un equipaggio costruito dettaglio dopo dettaglio, per i molteplici accorgimenti da avere nei confronti dei ragazzi con disabilità, da parte del nostro presidente
Massimo Cecchetti a cui va il merito di farne un “mantra” oltre ed avere sempre lo spunto giusto in tal senso.
Vincono i titoli di Campione di Italia OPEN (maschile) 200mt e 500mt oltre che MIX 200mt l’altro equipaggio AISA iscritto in gara.
Il maschile AISA è da sempre stato la nostra ammiraglia! Un orgoglio!


Una nota di merito alle ragazze che hanno ottenuto eccellenti piazzamenti sul podio avendo avuto modo di fare finali giocate per decimi di secondo…trattasi di un crescendo dirompente che non le potranno portare altro che in futuro che lì dove meritano!


E qui torniamo al titolo di questo articolo, ossia alla straordinaria capacità nel ripetersi…da parte di questi ragazzi/e che rimettendosi in gioco ogni volta riempiono il cuore di orgoglio e soddisfazione a chi ha la fortuna di guidarli come staff tecnico nella fatti specie Paolo Maisano ed il sottoscritto.

Cristiano Galassini

Cristiano Galassini

Tags: ,